VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 08 OTTOBRE 2020

Horror, quando la realtà supera la finzione

Per gli amanti del brivido, ecco 7 agghiaccianti curiosità sui film horror più amati di sempre.

 

 

1
It”, cult tv anni ‘90 nato dalla penna di Stephen King e interpretato magistralmente da Tim Curry, è ispirato ad una fiaba norvegese che vede tre capretti chiamati ad attraversare un ponte sotto cui vive un malvagio troll.

 

 

2
Curry, inizialmente, era reticente ad accettare il ruolo del clown Pennywise a causa delle tante ore di trucco necessarie per la trasformazione. Alla fine, però, si affezionò così tanto al personaggio da mantenere il costume di scena anche fuori dal set, divertendosi a spaventare troupe e colleghi.

 

 

3

Il regista de “L’esorcista” William Friedkin, per rendere visibile il respiro degli attori, fece refrigerare la stanza da letto della piccola indemoniata sino a raggiungere i -40 gradi. L’aria diventò così fredda che, ad un certo punto, cominciò a nevicare.

 

 

4

Il set del film prese fuoco durante le riprese. Si salvò incredibilmente solo la camera da letto della piccola Regan.

 

 

5

La prima volta che Robert Englund indossò il guanto che avrebbe fatto di lui e di Freddy Krueger un’icona si tagliò.

 

 

6

L’ispirazione del personaggio provenne dagli avvenimenti subiti da bambino dal regista Wes Craven; Fred Krueger era proprio il nome del compagno di scuola che per diverso tempo lo aveva bullizzato.

 

 

7

L’idea dei ragazzi uccisi nel sonno nacque da un articolo del “Los Angeles Times”, riguardante dei rifugiati laotiani, di etnia Hmong, morti in circostanze misteriose.
Questo popolo crede che uno spirito maligno si manifesti sotto sembianze femminili a chi si sottrae all’incarico di sciamano. Tre ragazzi della tribù cominciarono ad essere tormentati da incubi così spaventosi da non voler dormire più. Ad un certo punto, però, crollarono e morirono nel sonno, urlando come se stessero sognando qualcosa di terrificante.
La vicenda incuriosì Craven al punto da creare l’immaginaria Elm Street.

4.115 visualizzazioni 6
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...