Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Huawei fa causa agli Usa: bando su prodotti "incostituzionale"

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
07 MARZO 2019

Pechino, 7 mar. (askanews) - Scontro aperto tra Cina e Stati Uniti sul caso Huawei. Il colosso della tecnologia ha intentato una causa contro il governo americano per la legge che vieta alle agenzie federali a stelle e strisce di acquistare la tecnologia del gigante cinese delle telecomunicazioni, per problemi legate alla sicurezza nazionale.

Huawei è uno dei maggiori fornitori di apparecchiature e servizi di telecomunicazione al mondo. La causa fa parte di una più ampia azione da parte della società cinese che intende sfidare l'accusa secondo la quale i suoi prodotti porrebbero rischi per la sicurezza dei Paesi in cui sono stati introdotti.

"Il Congresso degli Stati Uniti ha ripetutamente omesso di fornire prove per supportare le restrizioni sui prodotti Huawei, siamo costretti a intraprendere questa azione legale come soluzione adeguata e ultima risorsa", ha detto il presidente di di Huawei Guo Ping.

"Questo divieto non solo è illegale, ma limita anche Huawei nell'impegno a una concorrenza leale, danneggiando in definitiva i consumatori statunitensi", ha aggiunto Guo Ping.

La causa, presentata in un tribunale federale statunitense del Texas, sostiene che le restrizioni imposte dagli Stati Uniti sono "incostituzionali". Huawei respinge inoltre le accuse di avere legami con lo Stato, sostenendo che l'azienda "non è posseduta, controllata o influenzata" dal governo cinese.

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...