VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
INTRATTENIMENTO 15 FEBBRAIO 2021

I 30 anni del “silenzio degli innocenti”, tutto quello che forse non sai

Compie 30 anni uno dei film più celebri della storia del cinema: il cult di Jonathan Demme, con Anthony Hopkins nei panni di Hannibal Lecter.

 

The Silence of the Lambs” si basa sull’omonimo romanzo di Thomas Harris ed è il secondo film – dopo “Manhunter, frammenti di un omicidio” – a riprendere la figura di Hannibal.
La vicenda è quella di Clarice (Jodie Foster), recluta incaricata dall’FBI di rintracciare un serial killer che scuoia giovani ragazze; alla donna anche l’arduo compito di interrogare Lecter, ex psichiatra rinchiuso in manicomio per aver ucciso (e mangiato) i suoi pazienti. Il film si aggiudica i Big Five, i 5 premi Oscar più importanti (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura non originale, miglior attore e miglior attrice protagonisti).

 

Eppure, Hopkins e la Foster non sono la prima scelta del regista, che, in fase embrionale del progetto, pensa a Sean Connery ed a Michelle Pfeiffer; entrambi, però, rifiutano, turbati dalla trama. Il resto è storia del cinema.

 

Ad Hopkins bastano 24 minuti e 52 secondi in scena, su 120 totali di film, per vincere la statuetta.
Per prepararsi al ruolo, l’attore si ispira agli interrogatori di Charles Manson, tra i più celebri serial killer; e, cosa curiosa, per rendere ancor più terrificante il personaggio, imita il modo di parlare di Audrey Hepburn, sbattendo le palpebre il meno possibile.

 

Ma… sapete che la locandina del film nasconde un’opera d’arte? Nell’iconica immagine, che ritrae una donna con una falena sulle labbra, le macchie dell’insetto sono sostituite con l’opera “In Voluptas Mors”, foto artistica creata da Salvador Dalí e Philippe Halsman, raffigurante 6 donne nude disposte a formare un teschio.

 

Oggi, trent’anni dopo, ritorna il personaggio reso celebre dalla Foster; e lo fa con la serie diretta da Alex KurtzmanClarice”. A Rebecca Breeds (già star di “The Originals”) il compito di impersonare il ruolo cult. Nel serial Clarice deve fare i conti non solo con le vicende vissute nel film, ma anche con nuovi serial killer e coi segreti di famiglia che tanto la tormentano.

1.094 visualizzazioni 3
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...