Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

I fan di Capossela divisi su collaborazione con Young Signorino

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
18 GENNAIO 2020

Roma, 18 gen. (askanews) - Fa discutere molto "+Peste" (La Cupa/Warner Music Italy), il nuovo brano frutto dell inedita collaborazione tra Vinicio Capossela e Young Signorino. Sui social i fan del cantautore irpino si spaccano, tra chi approva la scelta di questa collaborazione con il controverso trapper di Cesena, all'anagrafe Paolo Caputo, e chi invece grida al "trash" e denuncia un "enorme passo indietro".

"La peste", uno dei brani contenuti nell'ultimo album di Vinicio Capossela, "Ballate per uomini e bestie", è stato riprocessato da Young Signorino e da uno dei suoi producer di fiducia, FiloQ.

Il risultato è una nuova track che dell'originale di Capossela conserva soltanto alcune parti vocali. Il resto - la struttura, la base ritmica e i versi di Signorino - è stato scritto e prodotto da zero per amplificare e quasi raddoppiare in un dialogo a due voci (da qui il titolo "+Peste") la narrazione del brano, che denuncia l'imperversare della peste digitale, dell'odio in rete, del linciaggio mediatico e del circo massimo dei like.

Un'idea nata dall'incontro estivo tra Capossela e Signorino allo Sponz Fest 2019, il Festival di cui Capossela da ormai sette anni è direttore artistico. Il brano è accompagnato dal video la cui regia è stata curata da Daniele Martinis.

Trend

guardali tutti

Buono a sapersi

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...