VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CONSIGLI 04 DICEMBRE 2018

I fattori che aumentano il rischio di cancro all'utero

Ci sono diversi fattori che contribuiscono ad esporre le donne ad un rischio maggiore di contrarre un tumore all’utero. Ecco i principali:

Papilloma virus e HIV Il papilloma o HPV è una forma virale che si rileva con il pap test e può essere prevenuta con una vaccinazione in età scolare. Le donne affette da AIDS hanno maggior probabilità di contrarla.

Pillola contraccettiva Gli ormoni degli anticoncezionali orali creano terreno fertile per l’insorgenza del cancro uterino, specie se assunti per lungo tempo.

Stile di vita La carenza di nutrienti essenziali e il sovrappeso predispongono al tumore della cervice. Anche il tabagismo comporta un danneggiamento delle cellule dell’utero, che possono mutare e diventare cancerose.

Clamidia Questa infezione è pericolosa, sia se contratta in passato e guarita, sia se in corso.

Gravidanza Anche se non ci sono evidenze scientifiche, si è riscontrato che più gravidanze a termine portano ad un incremento del rischio tumorale. Inoltre, chi ha avuto figli prima dei 17 anni ha il doppio delle probabilità di ammalarsi in età avanzata, rispetto a chi è diventata mamma dopo i 25.

Predisposizione genetica Se ci sono consanguinee che hanno contratto questo tipo di cancro, è più probabile ammalarsi, anche se gli studi non hanno confermato una correlazione certa tra familiarità e insorgenza.

10.761 visualizzazioni 4
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...