VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
INTRATTENIMENTO 10 LUGLIO 2020

I genitori di Arianna, la 'bimba di legno', in sciopero della fame

Dopo 9 anni di battaglie legali, il Tribunale ha condannato l'ospedale Cardarelli a un risarcimento di 3 milioni di euro per la famiglia di Arianna, la "bambina di legno" che per una bronchiolite si è ritrovata con una tetraparesi spastica. I suoi genitori hanno avviato lo sciopero della fame per chiedere di avere quel risarcimento, negato dall'ospedale. Veronica Ruggeri ci ha raccontato del loro dramma

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...