VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SALUTE 06 SETTEMBRE 2021

Il caffé, un alleato contro le malattie al fegato

Buone notizie per tutti gli amanti del caffè: secondo recenti ricerche, questa bevanda aiuta la funzionalità epatica, a patto di non superare le tre tazzine al giorno.

 

 

Caldo, freddo, decaffeinato o solubile, espresso o fatto con la moka, il caffè è spesso imprescindibile per iniziare la giornata col piede giusto e per concedersi una pausa corroborante dagli impegni quotidiani, ma si è anche scoperto che chi lo beve può beneficiare della sua azione protettiva nei confronti del fegato. Queste caratteristiche derivano dalla combinazione di alcune particolari molecole diterpeniche come “cafestol” e “kahweol”, particolari idrocarburi presenti nei chicchi soprattutto di varietà arabica, tostati, macinati e poi infusi in acqua. I ricercatori dell’Università di Southampton sono stati in grado di stabilire che il consumo moderato di caffè riduce significativamente i rischi di contrarre tumori epatici e contrasta l’insorgenza di steatosi, fibrosi e cirrosi: la dose ideale in questo senso è di tre tazzine al giorno.

 

 

Questo nuovo studio britannico conferma evidenze già riscontrate in passato e si basa sui dati rilevati in circa mezzo milione di soggetti tra i 40 ed i 69 anni nell’arco di un decennio, di cui poco meno dell’80% consumava regolarmente caffè: in questo gruppo, l’incidenza del fegato grasso era ridotta di un quinto e la possibilità di decesso per malattie epatiche croniche addirittura della metà. I risultati della ricerca basata sulla UK Biobank sono stati pubblicati nel luglio 2021 sulla rivista medico-scientifica BMC Public Health.

7.785 visualizzazioni 39
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...