Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Il casco a infrarossi per 'scoprire' il coronavirus

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
10 MARZO 2020 10.003 visualizzazioni

La polizia cinese si è dotata di particolari caschi con dispositivo a infrarossi per rilevare la temperatura dei pedoni sulle strade e scoprire così se potenzialmente vittime di infezione da coronavirus.

 

Nel video, girato pochi giorni fa in strada di Chengdu, nella provincia del Sichuan, si può vedere un poliziotto con un elmetto ‘intelligente’ e gli occhiali VR per rilevare la temperatura dei passanti.

 

Secondo quanto reso noto, la telecamera a infrarossi è in grado di tracciare la temperatura dei pedoni entro un raggio di cinque metri: qualora rilevasse una temperatura superiore a 37.3 ° C, il casco emetterebbe un allarme.

 

Sempre in base a quanto riferito dalla polizia cinese, ogni casco può controllare la temperatura di oltre un centinaio di persone in due minuti.

 

L’innovativo casco – il cui nome tecnico è “Smart Helmet N901” – è stato progettato e realizzato  dalla Kuang-Chi, un’azienda di Shenzhen, con l’obbiettivo di arginare il diffondersi del virus.

Video tratto da: Reuters

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...