VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SALUTE 23 NOVEMBRE 2021

Il cerotto intelligente contro le piccole ferite

Arriva da un gruppo di ricercatori dell’Università di Bologna un cerotto intelligente in grado di monitorare i livelli di umidità sotto la ferita e di inviarli sui nostri smartphone.

 

 

Il dispositivo somiglia ai cerotti comunemente nell’armadietto dei medicinali di casa ma grazie alla sua tecnologia riesce a monitorare la ferita e a trasmettere i dati via wireless sul telefono.
Come descritto sulla rivista “Frontiers in Physics”, questo cerotto monouso, una volta applicato, rileva i cambiamenti dei livelli di umidità identificati dalle variazioni nel segnale elettrico misurato dal sensore wireless.

 

 

Oltre a questo, all’interno del cerotto è applicata anche una piccola etichetta RFID, simile a quelle utilizzate per i controlli di sicurezza nei negozi, che permette l’invio dei dati agli smartphone. Il cerotto intelligente è formato da 3 strati: il primo è la garza a diretto contatto con la ferita; nel secondo si trova il sensore; il terzo è fatto di materiale assorbente e consente di guidare l’essudazione verso il sensore e di proteggere la ferita.

 

 

Come spiega Marta Tessarolo del Dipartimento di Fisica e AstronomiaAugusto Righi“, questa trovata d’alta precisione permette al personale sanitario di controllare in tempo reale la condizione di una ferita, al fine di valutare se e quando procedere con nuove medicazioni. Non c’è dubbio, un vero passo avanti per la salute di tutti noi.

6.441 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...