Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Il cinema piange Rutger Hauer, il replicante di "Blade Runner"

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
25 LUGLIO 2019 1.962 visualizzazioni

Roma, 25 lug. (askanews) - Il mondo del cinema è in lutto per la scomparsa di Rutger Hauer, l'attore olandese che divenne popolare in tutto il mondo per il ruolo del replicante in "Blade Runner".

Hauer è scomparso il 19 luglio nella sua casa in Olanda dopo una breve malattia a 75 anni. Nella sua lunga carriera, Hauer ha preso parte a più di 170 pellicole ma a consacrarlo fu il film di Ridley Scott, con un monologo finale entrato nella storia del cinema.

Tra i suoi tanti film anche "Ladyhawke", "L'amore e il sangue" (Flesh and Blood) di Paul Verhoeven, "La leggenda del Santo Bevitore" e "Il villaggio di cartone" di Ermanno Olmi e "In una notte di chiaro di luna" di Lina Wertm ller. Tanti gli omaggi di colleghi, registi e artisti che lo hanno ricordato con affetto, da Guillermo del Toro che ha esaltato le sue doti d'attore "magnetico" a Robert Rodriguez che lo ha definito uno dei più grandi con cui abbia mai lavorato, a Sharon Stone al musicista Bryan Adams.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...