VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 19 DICEMBRE 2018

Il ddl Anticorruzione diventa legge: la Camera approva il testo

Roma (askanews) - Daspo a vita per i corrotti, sospensione della prescrizione dopo la sentenza di primo grado, obblighi più stringenti di rendicontazione per partiti, movimenti politici, fondazioni e associazioni a essi collegate. Queste le principali misure del ddl anticorruzione, approvato alla Camera in via definitiva con 304 voti a favore, 106 contrari e 19 astenuti. Nel passaggio a Montecitorio, in terza lettura, non sono state apportate modifiche al testo giunto dal Senato. I deputati di Forza Italia non hanno partecipato alla votaziome.

Dopo il voto c'è stato un lungo abbraccio tra Luigi Di Maio e il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede mentre i deputati M5S applaudivano. Il guardasigilli ha ringraziato "tutti i deputati, sia di maggioranza che di opposizione, per i contributi dati, anche molto critici.

"E' la rivincita degli onesti, niente sarà più come prima, finora gli onesti erano stati trattati da fessi, ma adesso cambia tutto", ha aggiunto il vicepremier davanti alla Camera.

Fortemente contrarie le opposizioni che hanno duramente criticato la legge.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...