VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 14 LUGLIO 2020

Il governo britannico esclude il colosso cinese Huawei dal 5G

Londra, 14 lug. (askanews) - Nuovo colpo di scena nella guerra per il 5G. Il governo britannico ha deciso di escludere ufficialmente Huawei dalle forniture per la nuova rete 5G in Gran Bretagna dal 31 dicembre. "Per essere chiari dalla fine dell'anno i provider delle telecomunicazioni non potranno comprare nessun servizio per la rete 5G da Huawei" ha detto il segretario al Digitale Oliver Dowden alla Camera dei Comuni, precisando che gli operatori che hanno già in funzione tali equipaggiamenti dovranno disfarsene entro il 2027.

Il bando completo adottato segue le sanzioni imposte dagli Usa contro il gruppo cinese, accusato di mettere a rischio la sicurezza nazionale, ma rovescia il via libera dato al colosso cinese delle telecomunicazioni nei mesi scorsi da Londra.

Pronta la replica di Huawei secondo cui la decisione del governo di Londra è "una cattiva notizia per chiunque in Gran Bretagna abbia un telefono portatile" perché metterà Londra "nella corsia lenta del digitale, aumenterà le bollette e renderà più profondo il digital divide". Il riallineamento ai voleri dell'amministrazione Usa potrebbe portare ritorsioni commerciali da parte di Pechino.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...