VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NEWS 09 GENNAIO 2017

Il murales di Bowie protetto fino all'anniversario della morte

Roma, (askanews) - Era diventato un punto di riferimento per tutti i fan.

Un murales di David Bowie, una sorta di santuario in suo onore, in cui dopo la sua morte, il 10 gennaio 2016, avevano lasciato fiori, candele, biglietti e pensieri.

A un anno dalla scomparsa del Duca Bianco, solo due giorni dopo il suo 69esimo compleanno e l'uscita del suo ultimo album 'Blackstar', quel murales con il volto di Bowie a Brixton, a sud di Londra, e' ancora un luogo simbolico e il disegno e' stato preservato intatto dal comune per la speciale ricorrenza.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...