VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 28 LUGLIO 2021

Il nuovo murale di Cheone a Milano è ispirato a Gaudí

Ma è Milano o Barcellona? È un po’ questa la curiosa sensazione che si prova davanti all’ultimo lavoro dello street artist Cheone. Nel cuore di Milano, lungo corso di porta Romana al civico 111, sorge casa Maiocchi, elegante palazzo art déco che ha deciso di darsi una bella rinfrescata. La sua storia è già molto prestigiosa: progettata dall’architetto Piero Portaluppi (lo stesso di villa Necchi Campiglio, bene meneghino gestito dal FAI), l’abitazione fu costruita nel 1920 e completata successivamente nel medesimo stile.

Cinque i piani su cui si sviluppa la storica palazzina, che risulta bipartita grazie a una colonna centrale che sorregge un timpano curvo. Allo stesso modo anche altri elementi decorativi hanno linee ricurve, come i balconi più alti, alcune finestre e la trifora che domina la facciata. In continuità con le sue forme, l’artista lombardo Cheone è intervenuto realizzando un enorme murale su una delle pareti cieche laterali.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...