VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 31 DICEMBRE 2021

Il padrone mangia e il gatto lo supplica: il motivo

Chi ha detto che solo il cane è il miglior amico dell’uomo? I gatti sono validi compagni di avventure, animali fieri e indipendenti, che a volte si lasciano andare in atteggiamenti del tutto fuori dall’ordinario. Nel video un gatto implora per un pezzetto di cibo del suo padrone che è intento a mangiare. Il gatto rimarrà a bocca asciutta ma la sua reazione è esilarante.  

È consigliabile per i gatti mangiare anche il cibo degli umani? 

Il gatto con le sue movenze cerca di impietosire il suo amico umano a concedergli un piccolo pezzo del suo cibo. 

 Si muove, struscia, miagola e segue con lo sguardo ogni minimo movimento che fa il cibo forchetta del suo amico umano.

La ricompensa del gatto purtroppo si farà attendere e per il tenero micio dopo il pasto ad  attenderlo solo coccole e qualche crocchetta.

Il cibo per umani, infatti, non è consigliabile per la dieta del gatto. 

Spesso concediamo un piccolo sfizio della nostra tavola al nostro amico felino, senza pensarci troppo su. Quando il nostro amico animale ci vede mangiare spesso viene a chiederci qualcosa, ma non tutto va bene anche per loro.

Un bravo padrone responsabile si chiede sempre cosa sia più giusto dare al proprio gatto. È dunque importante sapere gli alimenti che un gatto può tranquillamente mangiare e quelli da escludere a priori.

Innanzi tutto non dovrebbe essere un’abitudine fissa dare il nostro cibo al gatto ma un trattamento premio occasionale. Il rischio di obesità felina è dietro l’angolo e di conseguenza anche dei problemi di salute ad essa collegata. (Qui il video di un gatto incastrato in un tubo )

I gatti sono carnivori e come tali hanno una dieta costruita principalmente da proteine. I felini non dovrebbero consumare la carene cruda perché contente Escherichia coli, salmonella o listeria farebbe ammalare il gatto.

La carne quindi è fondamentale che sia ben cotta e solo la parte magra da evitare ogni forma di grasso. 

Le verdure possono essere date al nostro amico felino anch’esse, però, devono essere cotte (anche solo al vapore). Le verdure, infatti, contengono i nutrienti aggiuntivi, le fibre e l’acqua, necessari per una dieta sana e ottimale. 

Molti gatti sono intolleranti al lattosio, è sconsigliato, quindi,  l’uso dei latticini se non in piccolissime dosi. 

Da evitare inoltre, cereali e impasti crudi perché dannosi per lo stomaco del gatto.

 Il gatto non ama i cibi dolci ma occasionalmente un piccolo pezzo di frutta può dare qualche beneficio alla digestione. Di tutti i frutti sono da evitare assolutamente l’uva e l’uva passa (che provocano insufficienza renale nei gatti). 

Da evitare assolutamente i cibi contenti, caffè, cioccolato, alcool e zucchero

Questi alimenti vanno somministrati con parsimonia e non devono assolutamente essere un sostituto al cibo specifico per i gatti. La dose consigliata dalla nostra tavola è di circa 20 calorie al giorno, per far si che sia sicuro per loro.

12.944 visualizzazioni 26
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...