Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Il racconto del manager del Reina: 'Proiettili dappertutto'

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
03 GENNAIO 2017

Roma, (askanews) - Quella terribile notte di Capodanno, al Reina di Istanbul, c'era anche il manager della discoteca, Ali Unal, quando un terrorista ha aperto il fuoco uccidendo 39 persone.

Il suo racconto: 'Ho visto gente che correva, ho chinato la testa, sono esplosi colpi da fuoco, in quel momento ho compreso che stava succedendo qualcosa e mi sono gettato all'indietro.

L'attentatore e' arrivato alla porta e ha aperto il fuoco verso di me.

Mi ha colpito il piede e sono caduto a terra; ma i colpi non si fermavano e schizzavano sopra le teste'.

'C'erano tantissimi stranieri.

Credo che l'obiettivo fosse quello di avere un impatto mediatico mondiale, ed e' quello che e' successo'.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...