VIRGILIO CONSIGLI PUBBLICATO il

Il trucco (naturale) per non conservare e non fare germogliare le patate

Capita a tutti di comprare delle patate per poi accorgersi dopo pochi giorni che hanno purtroppo germogliato e sono quindi impossibili da utilizzare. Questo succede perché se non vengono conservate in una cantina oppure in un posto abbastanza freddo germogliano prima a causa dell’umidità e del calore.

Come ovviare quindi a questo problema? Semplice, tramite l’utilizzo delle mele. Basteranno un paio di mele da mettere in una cesta con le patate e l’etilene rilasciato da questi frutti inibirà la germogliazione. Qual è quindi il giusto metodo per conservare le patate?

DIVIDILE IN BASE ALLO STATO - Suddividi quelle in buono stato da quelle in cattivo stato: quelle ammaccate ad esempio tenderanno a germogliare prima delle altre, contaminandole. Usa quindi quelle rovinate o ammaccate prima, nel giro di 1 o 2 giorni, butta invece quelle danneggiate.

CONSERVALE IN UN POSTO BUIO E ASCIUTTO - Mettile in uno spazio che sia lontano dalla luce o dall’umidità, onde evitare che si rovinino. Non utilizzare contenitori ermetici, ma piuttosto conservale nei sacchi a rete, poiché necessitano dell’aria per non deperire velocemente.

BASSA TEMPERATURA - Vanno conservate a temperature inferiori ai 10 gradi, possibilmente tra i 2 e i 4. Scordati del frigorifero: è troppo freddo e le può rovinare

CONTROLLALE PERIODICAMENTE - Se alcune parti assumono un colorito verdastro, elimina il pezzo rovinato. Se appaiono i germogli e non sono troppo estesi, prova a tagliarli. Se marciscono, buttale e getta anche la carta che le contiene.

Cosa bisogna evitare invece?

NON LAVARE LE PATATE PRIMA DI CONSERVARLE - Esporre le patate all’acqua e quindi all’umidità le rende molto più predisposte a diventare marce. Lavale solo poco prima di iniziare a cucinarle!

NON CONSERVARLE NEL FRIGORIFERO - Le temperature troppo basse trasformano l’amido delle patate in zucchero, facendogli assumere un sapore dolciastro, questo può alterare anche il colore. Se dovessi averle messe nel frigorifero, falle riscaldare leggermente a temperatura ambiente prima di cucinarle

NON LASCIARLE ESPOSTE ALL’ARIA -Una volta tagliate, consumale il prima possibile. Potrai conservarle in acqua fredda al massimo per un giorno

video trend

  1. VIP
    Chi è Deva, la figlia di Monica Bellucci e Vincent Cassel

    Chi è Deva, la figlia di Monica Bellucci e Vincent Cassel

    01:23
  2. NEWS
    Ecco Keyra, piccola ocelot del Parco Natura Viva di Bussolengo

    Ecco Keyra, piccola ocelot del Parco Natura Viva di Bussolengo

    01:24
  3. INTRATTENIMENTO
    Crozza Feltri: 'Fatico a comprendere come ancora ci sia chi dubita del fatto che la famiglia sia una rottura...'

    Crozza Feltri: "Fatico a comprendere come ancora ci sia chi dubita del ...

    01:51
  4. SPORT
    Moto: Dovizioso, 'presto per pronostici, ma feeling è buono'

    Moto: Dovizioso, 'presto per pronostici, ma feeling è buono'

    02:02
  5. INTRATTENIMENTO
    Crozza Feltri: 'Noi a Bergamo Alta abbiamo l'anno di 16 mesi, tutti lavorativi, e la saggezza elitaria...'

    Crozza Feltri: "Noi a Bergamo Alta abbiamo l'anno di 16 mesi, tutti ...

    01:17
  6. VIRALI
    Il gattino 'stende' il motocicista

    Il gattino 'stende' il motocicista

    00:17
  7. NEWS
    In anteprima 'From now on' il video di Jonathan Cilia Faro

    In anteprima "From now on" il video di Jonathan Cilia Faro

    02:49
  8. VIP
    L'appello di Caterina Balivo: salvate Roma dalla spazzatura

    L'appello di Caterina Balivo: salvate Roma dalla spazzatura

    01:17
  9. VIRALI
    Bagnetto da paura: bimba lava i denti a coccodrillo

    Bagnetto da paura: bimba lava i denti a coccodrillo

    00:45
  10. VIP
    “Basta”, Mario Balotelli esplode sui social: “Nessuna storia con Elodie'

    “Basta”, Mario Balotelli esplode sui social: “Nessuna storia con ...

    01:18
VEDI TUTTI

Consigli

Curiosità

#ceraunavoltaoggi

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO