VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 04 MAGGIO 2022

Il trucco per nascondere la tua casa su Google Maps

Nulla sembra sfuggire all’occhio di Google Maps, su cui si possono vedere nel dettaglio vie, case e persino le nostre tende. Niente paura: ecco come fare per sfocare la propria abitazione e metterla al sicuro dagli occhi indiscreti dei navigatori.

 

 

Facendo zoom all’interno del servizio geografico, si può notare come i volti delle persone immortalate appaiono sfocati; una scelta del colosso del web per tutelare la nostra privacy. Ebbene, non tutti lo sanno ma è possibile anche sfocare la propria casa. Prima di procedere, sappiate che l’azione è irreversibile. Il modo più veloce per richiedere la sfocatura passa da Street View nella versione desktop, ma l’operazione può essere fatta anche con smartphone Android o iPhone.

 

 

Una volta individuato il proprio indirizzo, fate tap o cliccate sui tre puntini in alto a sinistra.
Scegliete “Segnala un problema”. Compilate il modulo, inquadrando l’abitazione da sfocare e confermate. Il consiglio è quello di indicare l’indirizzo mail personale: Google vi contatterà per chiedervi ulteriori informazioni prima di continuare. Fornitele e indicate i motivi che vi spingono a voler tutelare maggiormente la vostra intimità. In caso di successo, la sfocatura viene completata nell’arco di un paio di giorni. Ma non solo case: lo strumento può essere utilizzato anche per sfocare volti, targhe e veicoli.

14.774 visualizzazioni 55
Chiudi
Caricamento contenuti...