VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
EMOZIONI 14 LUGLIO 2021

In canile trova il cane scomparso 2 anni prima

Una storia a lieto fine è quella raccontata da Aisha, una donna che vive in Pennsylvania e che ha cercato disperatamente il suo cane, smarritosi due anni prima. Quando ormai non credeva più di poterlo riabbracciare, è andata al canile per adottare un altro amico a quattro zampe, pronta a donare nuovamente amore. Kovu, il suo amato cane scomparso, sarebbe rimasto nel suo cuore per sempre, ma qualcun altro avrebbe potuto avere una vita migliore grazie al suo gesto generoso. Anche lei così avrebbe ricevuto di nuovo l’affetto di uno tra gli animali più fedeli che esistano.

La storia di Kovu e Aisha

Kovu, un incrocio tra un Pitbull e un Rottweiler, era il migliore amico di Aisha. Un giorno di due anni fa era scappato da casa, dopo che un camion aveva lesionato la recinzione dove viveva. Le ricerche sono state incessanti, ma senza risultati positivi. Sono stati i figli della donna, a distanza di mesi, a spingere per una nuova adozione. La sorpresa inaspettata, infatti, è arrivata proprio al canile.

Durante la ricerca di un nuovo cane, è successo qualcosa di sorprendente e inimmaginabile. Guardando gli annunci di adozione sul sito della Lehigh County Humane Society, Aisha ha ritrovato il suo Kovu. Un cagnolone che avrebbe riconosciuto tra mille.

La gioia è stata incontenibile e la corsa in canile consequenziale. Purtroppo, però, il suo amato cane era già stato adottato da un’altra famiglia pochi giorni prima. La donna non si arresa e ha cercato di contattare i nuovi proprietari del suo amico. Per fortuna, ha incontrato persone comprensive che si sono dette disponibili a cedere Kovu.

La paura più grande di Aisha era che non fosse più in grado di riconoscerla dopo due anni, il suo timore però è stato spazzato dalla reazione del quattro zampe. Appena l’ha vista ha espresso gioia e sorpresa in tutti i modi possibili. “Ha cominciato ad abbaiare e ad allontanarsi dal ragazzo che lo teneva per correre da me. Poi, mi è saltato addosso e abbiamo iniziato a baciarci e abbracciarci. Si è seduto sulle mie ginocchia e gli detto: ‘Sì, amico, stai tornando a casa. Mi dispiace così tanto per ciò che è successo. Non ti perderò mai più’”: queste le parole della donna che non ha mai perso le speranze di poter riabbracciare il suo dolce amico.

31.660 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...