VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 26 GENNAIO 2022

In forma da dietro la scrivania, gli esercizi ideali anche in smart working

Il lockdown dovuto alla pandemia ha costretto molte persone a lavorare in smart working, sacrificando momenti preziosi di “allenamento” nel tragitto da casa a lavoro. Chi lavora in ufficio 8 ore al giorno, non rinuncia a quei momenti ma anch’esso ha uno stile di vita sedentario. La soluzione c’è, è semplice, pratica e sopratutto discreta… nessuno si accorgerà che state facendo ginnastica in ufficio.

Tutti li esercizi da fare dietro la scrivania

La vita sedentaria può avere enormi ripercussioni sulla salute, è indicato trovare qualche minuto al giorno per concentrarsi sull’attività fisica.

L’attività fisica è importante sia per il fisico che per la mente è scientificamente provato che l’esercito attiva la serotonina (l’ormone del buonumore), la dopamina (ormone che regola attenzione e sonno) e, infine, le endorfine (ormone che riduce lo stress).

Quindi non si tratta solo di tonificare i muscoli o perdere un po’ di pancetta ma si tratta di curare per il nostro benessere psicofisico (qui attività fisica contro l’invecchiamento del cervello).

Sono 6 i passi per aiutare il nostro corpo e la nostra mente a risvegliarsi, sono semplici ma efficaci e si possono fare anche da dietro la scrivania in totale discrezione:

  1. Rotazione delle caviglie: Da seduti, sollevare leggermene un piede e fare 10 giri in senso orario e poi in senso antiorario. Lo stesso vale, poi, per l’altro piede. 
  2. Estensione delle gambe: Da seduti estendere una gamba per volta puntando in avanti le dita dei piedi. Mantenere la posizione per circa 5-10 secondi per far sì che tutti i muscoli della gamba si allunghino. Al termine cambiare gamba e ricominciare.  
  3. Stretching dei glutei: Partendo dalla posizione seduta si porta la caviglia destra sul ginocchio della gamba sinistra e ci si piega in avanti tenendo la schiena ben dritta. La sensazione, se l’esercizio è stato svolto correttamente, è quella di un allungamento del gluteo. Mantenere la pozione per alcuni instati e poi rilasciare. Ripetere l’esercizio con l’altra gamba. 
  4. Allungamento del dorso: Da seduti, per allungare il dorso portare le spalle indietro e il busto avanti. Intrecciare, poi, le dita dietro la schiena allungando le braccia lontano dal corpo. Mantenere la posizione per alcuni istanti.
  5. Tonificare le braccia: È possibile grazie ad una sedia. Nulla di complicato, basta poggiare entrambe le mani sul bordo della sedia e far scivolare avanti il corpo e i piedi rimanendo in equilibrio sulle braccia e sui talloni. Dopodiché cercare di rialzarsi, e fare qualche piegamento, facendo sforzo sui tricipiti. 
  6. Tonificare gli addominali: L’esercizio più interessante è quello per allenare e tonificare gli addominali. Sempre da seduti, senza poggiare la schiena allo schienale, alzare entrambe le gambe contemporaneamente ad un’altezza di circa 20 cm dal pavimento per qualche secondo. Per tonificare invece gli addominali obliqui, da questa posizione, flettere di qualche centimetro, il busto a destra e a sinistra per qualche secondo. 

Bastano poche e semplici mosse e un po’ di buona volontà per mantenere la forma fisica anche lavorando.

1.559 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...