VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 16 OTTOBRE 2020

In Nuova Zelanda è Jacinda-mania, la premier verso la riconferma

Roma, 16 ott. (askanews) - Nel corso del suo primo mandato ha dovuto fare i conti con i peggiori attentati terroristici nella storia del paese, con un'eruzione vulcanica mortale, con la peggiore recessione economica interna degli ultimi 30 anni e con la pandemia di Covid-19. Tutte emergenze gestite con successo, sarà per questo che la popolare prima ministra della Nuova Zelanda, Jacinda Ardern, dovrebbe essere riconfermata alla guida della Nuova Zelanda per altri tre anni alle elezioni legislative in programma sabato 17 ottobre.

Gli ultimi sondaggi, come quello citato da Rnz, promettono infatti una solida vittoria al suo Partito laburista (45,8) contro il conservatore Partito nazionale (31,1), guidato da un'altra donna, Judith Collins. Una vittoria particolarmente netta, che potrebbe persino dare al Labour il primo governo maggioritario del Paese.

Ma certo è che il consenso per Jacinda Ardern è in aumento da mesi, principalmente grazie alla gestione vincente della pandemia di Covid-19. Ardern ha portato avanti una campagna incentrata sull'approccio "colpisci forte, colpisci presto", chiudendo le frontiere da marzo, ricorrendo a massicce campagne di test e di tracciamento dei contatti e ad un sistema di allerta a quattro livelli che ha chiarito cosa ci si aspettava da tutti.

Si è anche collegata direttamente con i suoi elettori, spesso di notte su Facebook Live, dove ha chiarito decisioni complesse, ha risposto a domande ed è entrata in sintonia con quella che ha definito la "squadra dei cinque milioni" della Nuova Zelanda.

I neozelandesi, che avevano cominciato davvero ad apprezzare Ardern dopo la sua risposta lo scorso anno agli attacchi terroristici di Christchurch e all'eruzione del vulcano Isola Bianca, sono diventati ancora più leali e orgogliosi quando la loro premier è stata descritta come l'antitesi del presidente Usa Donald Trump e della sua risposta alla pandemia.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...