VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 23 MARZO 2021

Incursioni durante le video-lezioni in Dad, tre denunciati

Milano, 23 mar. (askanews) - Facevano incursioni durante le lezioni di didattica a distanza in tutta Italia, disturbando e interrompendole, grazie alla complicità di alunni che passavano il link per accedere. Ora la polizia postale di Genova ha scoperto i tre organizzatori di quello che viene considerato un gruppo strutturato e li ha denunciati per reati di interruzione di pubblico servizio e accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico.

Già dal primo lockdown erano state presentante numerose denunce dai dirigenti scolastici di Istituti di diverso ordine e grado. Dopo mesi di indagini, i poliziotti hanno ricostruito la struttura organizzativa del gruppo, individuando gli organizzatori ed amministratori, tre ragazzi, di cui uno minorenne, residenti nelle province di Milano e Messina, che facevano parte di gruppi Telegram ed Instagram, creati appositamente con la finalità di disturbare i docenti e provocare la sospensione delle lezioni.

Dalle chat è emerso che i tre si sentivano al sicuro "la Polizia Postale non ha tempo da perdere nel cercare di trovarci". Non è stato così.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...