Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

India, il rehab per gli elefanti selvaggi che minacciano l'uomo

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
03 AGOSTO 2018

Hassan (askanews) - In India è caccia all'elefante selvaggio. Non si tratta di safari per turisti ma semplicemente di una questione di sopravvivenza. Ogni anno nello Stato del Karnataka decine di persone muoiono schiacciate dagli elefanti che vivono allo stato selvaggio. Per proteggere la popolazione le autorità usano degli elefanti addomesticati per catturare quelli che vivono in libertà e portarli in un campo di rieducazione.

"Qui si prepara l'ambiente giusto per addestrarli. I primi giorni li lasciamo liberi all'intermo del campo. Poi cominciamo ad addomesticarli", ha spiegato J.C. Bhaskar, del Dubare Elephant Camp.

Circa 30 esemplari vivono in questa "prigione" all'aperto. Anche i turisti possono avvicinarsi agli elefanti ma dopo un anno di rieducazione. Ogni anno muoiono tra le 30 e le 40 persone a causa degli elefanti. "Questi esemplari sono molto problematici e pericolosi, hanno ucciso degli esseri umani. Per evitare conflitti li portiamo qui", ha spiegato Ranjan, responsabile del campo.

Catturato nel 2017 questo elefante ha ucciso due persone, tra le quali il fratello di Girish. "Lo ha calpestato con tutto il suo peso, schiacciandogli le mani e le gambe. E' stato orribile", ha detto.

Girish lavora in una piantagione di caffè e convive costantemente con la paura di essere attaccato. Con l'estensione della presenza umana in questa zona si è ridotto l'habitat degli elefanti, moltiplicando il rischio di incontri indesiderati. I campi sono disseminati di cartelli di avvertimento, barriere, torri di guardia. E c'è anche un servizio di alert via sms. Ma spesso non basta.

Il Karnataka conta circa 6mila esemplari, il 20 per cento della popolazione di elefanti che vivono in India. L'obiettivo delle autorità è di addomesticarne il maggior numero, per garantire una coesistenza serena tra l'uomo e questo animale simbolo della mitologia indù.

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...