VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 10 LUGLIO 2021

India, nati due cuccioli di panda rosso

Gli animali, indifesi e spesso vittime della crudeltà umana, sono sempre fonte di ispirazione. Ci insegnano che cosa sia lo stupore, il rispetto e la lealtà. Vedere due cuccioli di panda rosso nascere all’interno di uno zoo indiano riconcilia con il mondo e fa sperare che un giorno possa essere un luogo migliore, dove tutti abbiano pari diritto di vivere in sicurezza e in libertà.

Il video di un minuto circa mostra il miracolo della vita e la Natura protagonista assoluta, con i suoi ‘figli’ in un momento speciale e irripetibile della loro esistenza: quando sono ancora cuccioli e curiosi di scoprire cosa li attende.

Lo spettacolo della natura

Due cuccioli di panda rosso sono nati in uno zoo indiano. La loro mamma è una femmina adulta e si chiama Shobha, il papà porta il nome di Noel e sono responsabili di un evento davvero incredibile. Lo spettacolo che possiamo ammirare è frutto di un programma di allevamento e di conservazione che mira aumentare la popolazione della specie, oggi in via di estinzione. Ed è proprio questo dettaglio a rendere ancora più speciale la nascita di questi due cuccioli di panda rosso.

Con habitat minacciati nell’Himalaya orientale e in Cina, sono considerati in pericolo e soggetti alle malattie infettive. La loro pelliccia di un color rame unico nel suo genere, il mantello estremamente delicato e le piccole dimensioni li rendono delle vittime perfette del commercio illegale di animali esotici.

I panda rossi

Il panda minore, nome scientifico Ailurus fulgens, è un mammifero carnivoro, unico rappresentante ancora in vita della famiglia Ailuridae. Conosciuto come panda rosso, il suo nome vuol dire “volpe di fuoco”. Dolcissimo è il suo muso, con segni bianchi come quelli dei procioni. Ogni esemplare ha il suo tratto che lo contraddistingue. La testa tonda, le orecchie verticali, il naso nero e gli occhi molto scuri che gli donano uno sguardo intenso. La coda appare folta e lunga coda, con sei anelli giallo-rossicci e ocra alternati, è indispensabile per garantire l’equilibrio e per mimetizzarsi fra gli alberi coperti di muschio e licheni. Gli arti sono neri e corti, le zampe ricoperte da fitti peli. La pelliccia è un isolante termico contro la neve e il ghiaccio.

Il panda rosso, in comune con il panda gigante, ha l’amore verso il bambù che mangerebbe senza mai fermari. Inoltre, entrambi posseggono un “falso pollice” nelle zampe anteriori: un’estensione dell’osso del polso. Questo animale dolcissimo è uno fra i pochi arrampicatori che, quando scende da un albero in avanti, ruota le caviglie e riesce a essere padrone della discesa.

2.419 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...