VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CONSIGLI 01 MARZO 2018

Infilate 10 chiodi in una mela (per una notte), il risultato vi sorprenderà…

Se il tuo organismo necessita di ferro, ecco un rimedio del tutto particolare ma efficace che consiste nell’inserire una decina di chiodi in una mela.

Potrebbe sembrare assurdo in realtà si tratta di una pratica in uso fin dal medioevo. Gli acidi contenuti nella mela sono in grado di sciogliere il ferro del chiodo, facendo in modo che la mela stessa si arricchisca di ferro, un metallo prezioso per l’organismo

Per mettere in pratica questo rimedio è sufficiente utilizzare una mela biologica e dei chiodi di ferro non zincato. Questi devono essere sterilizzati in acqua bollente e poi inseriti nella mela, che deve essere lasciata in questo stato per almeno 12 ore. I chiodi una volta levati dovranno poi essere inseriti in un’altra mela, ripetendo quindi questa 'terapia' per circa 7 giorni.

Questo rimedio è molto utile soprattutto in caso di anemia, ed è consigliato alle donne in gravidanza che tendono ad anemizzarsi in modo eccessivo.

La mela può essere consumata normalmente, frullata oppure grattugiata in un piatto con del miele e il succo di mezzo limone.

Va poi sottolineato che non è il caso di preoccuparsi dei diversi pregiudizi legati a questa pratica, anche perché si tratta di un metodo meno tossico rispetto anche ad alcuni integratori disponibili in commercio.

280.261 visualizzazioni 496
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...