Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Infrastrutture, Conte: non c'è solo Tav, serve sbloccare cantieri

11 MARZO 2019

Valeggio sul Mincio (Verona), 11 mar. (askanews) - Non c'è solo la Tav, ma occorre sbloccare molti cantieri per far ripartire l'Italia. Lo ha detto Giuseppe Conte a margine del taglio della prima lamiera destinata alla costruzione del nuovo Ponte di Genova. E' accaduto a Valeggio sul Mincio (Verona) nello stabilimento Fincantieri , azienda che parteciperà alla realizzazione della struttura.

"Oggi siamo qui per inaugurare anche una prospettiva di rilancio e di riscatto. Il taglio di questa lamiera significa che i lavori per il ponte proseguono", ha dichiarato.

Conte ha inaugurato così un tour, insieme al ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, nei cantieri delle infrastrutture che, ha spiegato, saranno sbloccati "per far ripartire il Paese".

Inevitabile per il premier un passaggio con la stampa sulla questione tav. "Ho anticipato che lavoreremo sul dossier tav e che avrò una interlocuzione con la Francia e con la Commissione Europea per approfondire le criticità emerse. Ma non esiste solo Tav. Oggi sono qui e domani sarò a sbloccare un cantiere altrettanto strategico, anche più strategico, che è la statale 640 Agrigento-Caltanissetta. Lavoreremo cantiere su cantiere per verificare come sbloccarli. L'Italia ha bisogno di questo", ha concluso il premier.

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...