VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 29 MARZO 2022

Ipotesi avvelenamento Abramovich, Mosca: "Quando useremo le armi nucleari"

Il raggiungimento di un cessate il fuoco nella guerra è l’obiettivo massimo dei negoziati tra le delegazioni, ma quello “minimo “riguarda la risposta alle esigenze umanitarie” in Ucraina, ha detto il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba alla vigilia del nuovo round di colloqui in programma oggi a Istanbul, Turchia. Intanto l’oligarca russo Roman Abramovich, chiamato a negoziare la fine dell’invasione russa, e almeno due negoziatori ucraini sarebbero stati avvelenati a inizio marzo durante un incontro a Kiev.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...