VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 14 MAGGIO 2018

Iran, Zarif: vogliamo garanzie da firmatari accordo sul nucleare

Roma, (askanews) - Dopo l'uscita degli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare iraniano, la Russia e l'Europa dovrebbero difendere insieme i loro interessi legali. Così ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov che ha incontrato il suo omologo iraniano Mohammad Javad Zarif, in visita a Mosca.

"Sfortunatamente vediamo che ancora una volta Washington sta rivedendo le sue posizioni sui principali accordi internazionali", ha detto Lavrov riferendosi anche alla vicenda Gerusalemme.

"Oggi speriamo di capire come sia possibile mettere in moto tutti i meccanismi disponibili per non minare questo documento così importante e non destabilizzare la situazione nella regione, è necessario prevenire qualsiasi nuova minaccia al regime di non proliferazione" ha aggiunto, sottolineando che la situazione è "critica".

Per Zarif la decisione di Washington ha cambiato tutto e l'Iran ora vuole garanzie dai firmatari dell'accordo del 2015. "L'accordo si basava sull'equilibrio degli obblighi tra Iran, Europa, e Stati Uniti. Ora questo equilibrio è stato compromesso dall'uscita degli Stati Uniti e l'obiettivo finale di questi colloqui è assicurare che gli interessi del popolo iraniano siano difesi".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...