VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 12 MAGGIO 2021

Israele e Hamas intensificano i bombardamenti aerei, raid su Gaza

Milano, 12 mag. (askanews) - L'escalation della violenza in Medio Oriente appare sempre più simile alla guerra di Gaza del 2014, con tutti i tratti distintivi di quel devastante conflitto durato 50 giorni.

Gli attacchi aerei israeliani hanno raso al suolo due torri di appartamenti nella Striscia di Gaza, dove 2 milioni di palestinesi vivono sotto un paralizzante blocco israelo-egiziano da quando Hamas ha preso il potere nel 2007. I colpi di avvertimento hanno permesso ai civili di evacuare gli edifici, ma le perdite materiali sono immense.

Un muro di fumo grigio scuro si è alzato sopra Gaza City. Hamas ha detto che gli attacchi aerei hanno distrutto il quartier generale della polizia di Gaza City. Il bilancio delle vittime a Gaza è salito a 35 palestinesi, tra cui 12 bambini e tre donne.

Intanto proprio Hamas da Gaza e altri gruppi militanti hanno sparato raffiche di centinaia di razzi che hanno sopraffatto le difese missilistiche di Israele, facendo echeggiare sirene ed esplosioni dei raid aerei anche su Tel Aviv, la più grande area metropolitana di Israele.

"Hamas e la Jihad islamica pagheranno per questo, e pagheranno un prezzo pesante". Così il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

L'esplosione di violenza è iniziata un mese fa a Gerusalemme, dove le tattiche pesanti della polizia durante il mese sacro musulmano del Ramadan e il minacciato sfratto di dozzine di famiglie palestinesi da parte di coloni ebrei hanno acceso proteste e scontri con la polizia.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...