VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 13 SETTEMBRE 2018

Istanbul, respinta richiesta: no a Santa Sofia luogo di preghiera

Roma, (askanews) - La Corte Costituzionale turca ha respinto la richiesta per autorizzare di nuovo la preghiera nell'antica basilica di Santa Sofia a Istanbul, che dunque resta un museo.

Costruita nel 537 dall'imperatore Giustiniano, era la chiesa cristiana più importante di Costantinopoli. Dopo la conquista della città da parte di Maometto, nel 1453, la chiesa fu convertita in moschea, mentre dal 1935 è stata trasformata in museo. La costruzione è tipicamente bizantina, con affreschi, mosaici e decorazioni preziose.

La Basilica di Santa Sofia è sempre stata al centro di dispute tra cristiani e musulmani che nel corso dei secoli si sono contesi la proprietà.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...