VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SPETTACOLI E VIP 18 NOVEMBRE 2021

Jodie Foster, la bambina prodigio diventata attrice di fama mondiale

Lei non ha bisogno di presentazioni perché è una delle attrici più famose di Hoywood e del mondo intero. Nata il 19 novembre del 1962 a Los Angeles, Alicia Christian Foster, conosciuta con lo pseudonimo di Jodie Foster, inizia la sua carriera in tenera età.

A soli 3 anni, infatti, diventa la protagonista della crema solare Coppertone segnando l’inizio di una carriera tutta in salita. Viene chiamata a interpretare svariati ruoli in diverse serie televisive, lei la bambina prodigio che nonostante non abbia mai preso lezioni di recitazione arriva sul grande schermo nel 1974.

Le viene affidata, infatti, una parte nel film Alice non abita più qui di Martin Scorsese che un paio di anni dopo la vuole fortemente in Taxi driver. Il ruolo che le viene affidato la porta direttamente alla cerimonia degli Oscarcandidata al premio di miglior attrice non protagonista.

Jodie Foster è un portento, una forza della natura, una stella che brilla di una luce luminosissima. È la prima attrice a ricevere due premi Oscar prima del compimento dei trent’anni. Le sue interpretazioni sono intense e incisive. Conquista il cuore del grande pubblico e da quello non esce più.

Ma non si ferma alla recitazione. Jodie è un’artista a tutto tondo e questa consapevolezza la porta a decidere di sperimentare anche altre forme d’arte mettendosi alla prova come doppiatrice, regista e anche produttrice, collezionando un successo dietro l’altro.

Nonostante una carriera lavorativa fitta di impegni, Jodie Foster trova il tempo anche per l’amore pur tenendolo stretto e lontano dalle luci della ribalta. È madre di due figli, Charles e Kit, anche se non ha mai rivelato il nome del padre. Ed è felicemente sposata con la fotografa Alexandra Hedison.

Le due fanno coppia fissa dal 2013, lo stesso anno in cui l’attrice, durante i Golden Globe, ha fatto quel coming out definitivo in diretta mondiale che ha commosso tutti:

“Sento il bisogno di dire qualcosa che non sono mai riuscita a dichiarare pubblicamente. Sono… single. Spero di non avervi deluso, perché non sarà un discorso di coming out, questo: il mio coming out lho fatto mille anni fa, nelletà della pietra, nei tempi in cui una ragazzina fragile si confessava prima con gli amici più fidati, gli amici, i colleghi, e poi – sempre più orgogliosamente – con chiunque la conoscesse, anzi, con chiunque incontrasse.”

TV
0
Chiudi
Caricamento contenuti...