Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

La bellissima storia di Gregorio, il lupo affamato di libertà

11 GENNAIO 2019 13.720 visualizzazioni

Non a caso il protagonista di questa storia si chiama Gregorio, il cui significato è "sveglio, pronto all'agire", nel mondo cristiano assunse, poi, il significato di "risvegliato dalla fede"… il Lupo protagonista di questa favola moderna è stato “risvegliato” oltre che dalla fede sicuramente grazie alle magistrali cure dei volontari e dei veterinari del Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica di Monte Adone, nel bolognese.

Gregorio infatti è stato trovato in gravi condizioni, dopo essere stato investito da un’automobile e soccorso dal Wildlife Rescue Center di Piacenza quindi subito trasferito al Centro Monte Adone. Aveva due gravi fratture al bacino e una zampa paralizzata. Nei suoi occhi regnava la paura.

Sì, è sempre pronto, Gregorio, ma questa volta per essere pronto c’è voluta davvero una forza inaudita. Dopo una lunga operazione chirurgica in seguito alle fratture, sono sorte ulteriori complicanze: un’infezione alla colonna vertebrale del lupo poteva paralizzarlo per sempre.

Trascorrono sei mesi e Gregorio, al Centro, viene costantemente monitorato e curato, piano piano si rialza, cammina e arriva a riprendersi del tutto. Corre, quasi salta. È ora: dopo avergli posizionato un radiocollare GPS, Gregorio viene lasciato finalmente libero di correre via e in sole due settimane dal monitoraggio risulta avere già percorso più di 150km attraverso tre regioni.

Poche storie come questa hanno la capacità di dare speranza, di instillare nel prossimo voglia di fare e aiutare. I volontari del Centro ci dimostrano che quando si fa parte di una squadra ben oliata questi risultati si possono raggiungere e un’anima libera, come quella di Gregorio, può riprendere il suo destino.

"L'anima libera è rara, ma quando la vedi la riconosci, soprattutto perché provi un senso di benessere quando le sei vicino."

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...