VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 07 GENNAIO 2021

‘La Capra Felice’: una ventenne sta curando gli animali di Agitu

Era il simbolo dell’integrazione e di come anche un piccolo centro sperduto, legato al territorio e alle sue tradizioni, possa aprirsi all’accoglienza. Frassilongo, in Trentino, da diversi anni ospitava Agitu Gudeta, quarantaduenne di origine etiope che a Maso Villata aveva iniziato la sua seconda vita con l’azienda agricola La Capra Felice.

Dopo la morte violenta della donna, nella stessa Valle dei Mocheni in cui viveva, è una ventenne a occuparsi degli animali di Agitu. La decisione è arrivata grazie a una vera e propria mobilitazione che potrebbe portare all’affidamento degli animali a un santuario in memoria della Gudeta. La giovane ‘pastora’ si chiama Beatrice Zott e nonostante i soli 20 anni ha già una discreta esperienza nella cura delle greggi.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...