VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 06 LUGLIO 2021

La Chiesa di San Gennaro a Napoli ridecorata da Calatrava

Napoli, 6 lug. (askanews) - Riapre al pubblico dopo oltre 50 anni la Chiesa di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte a Napoli, ridecorata dall'architetto Santiago Calatrava con il sostegno della Regione Campania.

La Chiesa è stata costruita nel 1745 dall'architetto e

scenografo Ferdinando Sanfelice, per volere di Carlo di Borbone, e l'intervento completa la mostra Santiago Calatrava "Nella luce di Napoli", fino al 22 agosto 2021 al Museo e Real Bosco di Capodimonte, quattrocento opere in esposizione, tra sculture e disegni, a cura del direttore del Museo Sylvain Bellenger e

Robertina Calatrava.

"Veramente sono molto onorato di avere avuto questa opportunità in questo posto straordinario, il Parco e il Museo di Capodimonte - ha commentato a margine l'archistar Santiago Calatrava - Credo che la sfida di questa iniziativa del direttore del museo di Capodimonte sia stato di dare contemporaneaità a questi posti straordinari a partire dalla risorse artistiche del posto e che sono le stesse che le hanno generate".

All'inaugurazione è intervenuto anche il ministro della Cultura Dario Franceschini: "Mi pare una iniziativa straordinaria che rende Napoli ancora di più capitale della cultura perenne. Questa bellissima scelta di

incrociare l'arte contemporanea con il maestro Calatrava, con il

barocco è un'altra sfida importante che sta conducendo

Capodimonte. Capodimonte, come sapete, in questi anni è

cambiata, il parco e il museo sono cambiati. È un grande progetto del Paese che porterà alla crescita ancora di più del turismo a Napoli".

Il governatore della Campania, Vincenzo de Luca, ha ricordato:

"Quando mi è stata fatta la proposta di una mostra di calatrava qui non ci ho pensato due volte e ho fatto un investimento importante, mezzo milione di euro: ha prodotto delle ceramiche importanti e poi mi ha detto che voleva fare questo arredo in ceramica di questa bella chiesa".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...