Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx VIAGGI

La favola del Natale nel quartiere di Dyker Heights a Brooklyn

22 NOVEMBRE 2019

Dyker Heights è un grazioso quartiere residenziale di Brooklyn dove il Natale è una cosa seria, talmente seria che nel mese di dicembre sono almeno 100mila i turisti in viaggio a New York che si recano dall’altra parte del mitico ponte per quello che, a conti fatti, è ormai diventato un vero e proprio pellegrinaggio.

Ma cos’ha di così caratteristico questo quartiere della Grande Mela? È “semplicemente” il sobborgo più natalizio che ci sia al mondo: quando l’aria di New York inizia a profumare di aghi di pino e di gingerbread man cookies è tempo, per i residenti di Dyker Heights, di correre a tirare fuori gli addobbi di Natale da soffitte, seminterrati e garage.

 

LUCI E PUPAZZI

Chi abita in quel quartiere fa le cose in grande. E non solo a livello di dimensioni, ma in tutti i sensi. Le case di Dyker Heights sono quanto di più natalizio si possa immaginare, illuminate a festa da fantastiche minilucciole nei colori dell’arcobaleno e sorvegliate, giorno e notte, da maestosi personaggi a tema che vengono “parcheggiati”, per tutto il mese di dicembre, nei giardinetti che circondano le proprietà, nei porch, sui balconi, lungo le balaustre, sui davanzali delle finestre, perfino sui tetti, ben incastrati tra le tegole. Praticamente ovunque.

 

GRAZIE LUCY!

Tutto ebbe inizio negli anni Ottanta, quando il civico 1152 dell’84esima strada, tra la 11esima e la 12esima Avenue, si vestì improvvisamente a festa lasciando tutti a bocca aperta. Le luminarie installate da Lucy Spata, questo il nome della donna che ha cambiato per sempre le sorti di Dyker Heights, piacquero talmente tanto ai vicini che il suo dirimpettaio, Alfred Polizzotto, decise di imitarla e di seguire le sue orme: la ‘moda’ si diffuse poi in modo espnenziale nelle case del quartiere.

 

OCCHIO ALL’ORARIO

La voglia di recarvi in tour a Dyker Heights è così incontenibile che avete già prenotato il primo volo utile per New York? Bene. Assicuratevi di arrivare in zona nella fascia oraria compresa tra le 17 e le 21, quando, cioè, le luci delle case iniziano a danzare e volteggiare in una coreografia magistralmente orchestrata con l’ausilio degli appositi timer.

Video tratto da: Newsflare/f1r3z0r

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...