VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 23 MAGGIO 2022

La gabbianella e il gatto ora è realtà: la splendida storia di Missy

La storia della gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, dello scrittore cileno Luis Sepulveda, non è così lontana dalla realtà. Il racconto dell’autore fa commuovere ancora oggi il mondo, ma in Inghilterra è stato documentato un legame d’amicizia reale tra un volatile e un felino domestico. La vicenda arriva da Plymouth dove le telecamere di una casa hanno immortalato un gatto e un gabbiano mentre mangiavano uno di fianco all’altro da due ciotole. Dopo aver parlato dei gatti al guinzaglio, ecco invece cosa è successo tra il gabbiano Missy e il gatto Alfie.

La splendida storia di Missy e Alfie

Missy è un esemplare femmina di gabbiano di circa 6 anni. Alfie è un bel gatto bianco e nero. I due sono stati ripresi da una telecamera di una casa di Plymouth mentre mangiavano da due ciotole, uno di fianco all’altra. La foto e la loro storia è stata raccontata da Harriett Deans che ha spiegato di conoscere bene la gabbianella che da sei anni è amica dei suoi due gatti e spesso, insieme a loro, si presenta in cucina mentre sta preparando del cibo e attende gli avanzi insieme ai mici. Il pennuto, quasi ogni giorno, si fa vedere puntuale a casa di Harriett per mangiare qualcosa e i due gatti di casa si sono ormai abituati alla sua presenza.

Alfie, invece, è il gatto del vicino di casa di Deans e anche lui spesso si mostra insieme a Missy in cerca di cibo. La donna ha raccontato che il gabbiano è un po’ impertinente e sfacciata: una volta, dopo aver finito la sua ciotola, ha anche morso la coda di Alfie per rubare da mangiare al gatto. In generale, però, il volatile è simpatico e non aggressivo, sta in giro tutto il giorno fino al tramonto e qualche volta si lascia anche accarezzare. In presenza dei bambini, Missy diventa un po’ esuberante ma resta comunque innocua. Harriett ritiene possa aver costruito il nido sopra al tetto di casa sua perché spesso la vede volare nei dintorni dell’abitazione. Di sicuro c’è solo la bizzarra amicizia instaurata con i gatti del vicinato con i quali attende l’ora della cena.

1.037 visualizzazioni 23
Chiudi
Caricamento contenuti...