VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 03 AGOSTO 2021

La gatta che scia e va in moto: la stupefacente storia di Cathode

Il gatto si affeziona solo alla casa e non al padrone, è opportunista, non si fa mai male perché casca sempre in piedi e non obbedisce quindi non è intelligente, poi, si sa, il migliore amico dell’uomo è il cane, perché con lui si possono condividere tante esperienze che con gli altri animali invece non si può… Ma ne siamo davvero così sicuri?

Rémy e la sua gatta Cathode sfatano senza dubbi questo mito: l’uomo, infatti, si porta dietro la sua amica a quattro zampe in tutte le sue avventure, da un semplice giro in bici fino all’arrampicata in montagna! Una vita adrenalinica che condivide a tutto tondo con il suo amico peloso.

La storia di Rémy e Cathode

Rémy Vicarini, 31 anni a Besançon, in Francia, e ha adottato Cathode, un gatta europea a pelo corto, quando aveva sei mesi. E se la maggior parte dei gatti preferisce rilassarsi in casa, Cathode si unisce regolarmente al suo proprietario nelle sue avventure epiche: andare in bicicletta, sciare, arrampicarsi in montagna, andare sullo skateboard. Uno stile di vita adrenalinico che ha reso la micia una vera e propria star di Instagram: il suo padrone ha infatti creato un profilo (@mon_copain_ray) con ben 78.400 follower, dove carica le loro incredibili imprese.

Nel video si possono vedere i due inseparabili amici all’opera: mentre si preparano per l’arrampicata, mentre sciano, mentre vanno in moto, in bici e sullo skateboard. Tutte queste attività ovviamente vengono fatte in sicurezza: Cathode è sempre ben assicurata al suo padrone, nel suo zaino o direttamente con un’imbragatura professionale. Inoltre, Rémy ha realizzato dei caschi su misura per la sua gatta – la vediamo anche indossare un bellissimo casco come quello di Iroman – con una stampante 3D.

I due si sono incontrati in un rifugio per animali: “Ho salvato Cathode quando aveva 6 mesi da un rifugio, all’epoca studiavo e volevo davvero un compagno felino con cui condividere la mia vita”, ha raccontato Vicarini. Poi un giorno, Rémy ha deciso che non voleva condividere solo la casa con il suo animale ma anche le sue passioni.

“Cathode è una gatta molto curiosa, è anche un po’ timorosa ma faccio molto sport e volevo condividerlo con lei. Così due mesi dopo averla adottata, abbiamo iniziato a pedalare. È stato fantastico e le è piaciuto molto. La prima volta che ho portato Cathode con me era sulla parte anteriore di una bici nel cestino, era buio e nessuno poteva disturbarci. Cathode era molto curiosa di tutta questa novità, le è piaciuto molto” ha raccontato Rémy.

Insomma, un legame unico e bellissimo, che continuerà ad affascinare e stupire chiunque voglia seguire le loro avventure su Instagram.

Video tratto da: Newsflare/Reuters

20.975 visualizzazioni 382
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...