Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

La gestualità di Di Maio, si dimette e si toglie la cravatta

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
22 GENNAIO 2020

Roma, 22 gen. (askanews) - "Gianroberto Casaleggio, per tutti gli anni in cui l'ho conosciuto mi ha fatto un solo e unico regalo: il libro "L'Elogio della cravatta", e mi propose di approfondire il significato del tipo di nodo, perché anche quello è comunicazione. Per me ha rappresentato sempre un modo per onorare la serietà delle istituzioni della Repubblica, quindi nel ringraziarvi...me la tolgo". Così Luigi di Maio, dopo le dimissioni a capo del Movimento 5 Stelle, salutando la platea del Tempio di Adriano a Roma, si è tolto la cravatta salutato dagli applausi di parlamentari e dei militanti.

"La cravatta per molti in questi anni ha contraddistinto il mio operato da capo politico. Ora la portate tutti, ma all inizio non era cosi... Per me ha sempre rappresentato un modo per onorare la serietà delle istituzioni della repubblica e il contegno che deve avere un uomo dello Stato. Oggi simbolicamente la tolgo qui davanti a tutti voi".

"Grazie a tutti. Vi abbraccio. E vi voglio bene. Buona fortuna. Ne avremo tutti bisogno", ha concluso.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...