Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

La giovane Cara esce con il nuovo singolo "Lentamente"

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
17 LUGLIO 2020

Milano, 16 lug. (askanews) - A 20 anni Anna Cacopardo, in arte Cara, si è fatta conoscere con il singolo "Le Feste di Pablo", in collaborazione con Fedez e ora arriva con Lentamente il nuovo singolo che esprime a pieno lo stile musicale.

"Lentamente è nata nel periodo assurdo della quarantena, io ho continuato a scrivere e a collaborare con il mio produttore, tutto è nato da lì perché ho capito che tipo di viaggio sarebbe diventato Lentamente. Racconta di me, del mio modo di essere, della volontà di seguire il proprio istinto, non ha importanza se è più lento o più veloce, l'importante è che sia il mio e Lentamente è il mio ritmo".

Il testo, caratterizzato da riferimenti alla cultura pop e giochi di parole tipici della scrittura dell'artista, si sposa con un sound eterogeneo suadente e accattivante, intriso di sonorità di vario tipo, che spaziano dal pop alla dance music. Una giovane artista da tenere d'occhio e che guarda al futuro.

"Sicuramente quello che voglio è salire presto sul palco e portare questo mio viaggio live".

E della sua collaborazione con Fedez dice così:

"La collaborazione con Fedez è stata la cosa più inaspettata da quando ho iniziato il mio percorso. È nata da un incontro in studio, lui aveva sentito Le Feste di Pablo poi ci siamo conosciuti e abbiamo parlato a lungo, abbiamo avuto un confronto a livello musicale e umano. In quell'incontro non c'era alcun tipo di strategia legata a un feat, poi mi ha chiesto di scrivere delle strofe su Le Feste di Pablo ed è stato molto bello".

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...