VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 07 OTTOBRE 2022

La nuova incredibile missione della NASA

Nel 2027 la NASA manderà un drone volante su Titano, una luna di Saturno: ecco tutto quello che c’è da sapere sulla missione spaziale.

Per veder partire il razzo – una specie di elicottero, con 8 rotori – dobbiamo aspettare ancora 5 anni: Dragonfly (ovvero “libellula”) partirà nel 2027 e sbarcherà nel 2034 su Titano, nei pressi del cratere Selk.

 

Titano, un mondo extraterrestre

La luna di Saturno è fatta di dune di sabbia, di laghi di idrocarburi allo stato liquido e di pioggia di metano. A descrivere l’area d’atterraggio di questa “libellula” speciale è il gruppo di ricerca internazionale capitanato da scienziati del Paris Institute of Earth Physics (IPGP) dell’Università Paris Cité e del Cornell Center for Astrophysics and Planetary Science (CCAPS) dell’Università Cornell di New York.

I ricercatori hanno collaborato fianco a fianco con i colleghi del Laboratorio di fisica applicata dell’Università Johns Hopkins e di altri istituti. Coordinati dalla Prof.ssa Léa E. Bonnefoy, gli studiosi hanno descritto l’area designata per l’atterraggio grazie alle immagini radar catturate negli anni passati.

Perché questa missione? Sono tanti i motivi, uno dei più importanti è capire la natura dell’atmosfera di Titano, che potrebbe essere rendere possibile l’esistenza di una ‘chimica prebiotica’, ovvero la situazione che precede l’esistenza di vere e proprie forma di vita.

 

Il radar “sopravviverà” 3 anni su Titano

Va detto che, ad oggi, non si è in grado di determinare con esattezza ciò che vi è attorno al sito, in quanto la risoluzione di tali immagini non permette l’individuazione esattezza di piccoli corsi d’acqua o altri dettagli.

Tuttavia, per merito delle curve di retrodiffusione – variazioni del segnale radar sulla base della conformazione paesaggistica – il team della Prof.ssa è riuscito a ricostruire perlomeno idealmente l’aspetto geologico del cratere. Staremo a vedere, per ora sappiamo che le previsioni di sopravvivenza del drone sulla luna sono di circa 3 anni.

 

Fonte: The Planetary Science Journal

2.669 visualizzazioni 15
Chiudi
Caricamento contenuti...