VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NEWS 08 AGOSTO 2020

La rabbia e i sospetti a Beirut

Ore cruciali per un paese che deve ripartire. 154 i morti e 60 i dispersi: il presidente insiste sulla pista della bomba o del missile.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...