VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 11 GENNAIO 2021

La “Regina di Scacchi” esiste davvero, la storia di Anna Muzychuk

La “Regina degli Scacchi” è l’ultimo grande successo targato Netflix. Questa avvincente miniserie è stata in grado di far appassionare tutti a un gioco considerato spesso di nicchia, portando alla conoscenza del grande pubblico un mondo affascinante e poco esplorato. La miniserie con Anya Taylor-Joy si basa sul romanzo del 1983 di Walter Tervis.

Ma quanto c’è di vero dietro la storia della geniale campionessa Beth Harmon, la protagonista della serie? In un contesto storico reale, la guerra fredda, Beth è un personaggio immaginario. Ma in un mondo prevalentemente maschile, oggi la scalata delle donne nel mondo degli scacchi continua e ha delle eroine eccezionali come .

Il gesto coraggioso di Anna

Classe 1990, ucraina, Anna è campionessa mondiale di scacchi.

Nel 2017 ha annunciato la sua intenzione di non difendere i titoli mondiali femminili nelle specialità rapid e lampo nei Campionati del mondo previsti a Riad nel dicembre successivo, esprimendo il suo disaccordo con la situazione dei diritti delle donne in Arabia Saudita.

Centocinquanta giocatori dichiararono la loro intenzione di boicottare l’evento, tra i quali la sorella Marija, anche lei giocatrice di scacchi.

Rinunciando a una vittoria certa e a un alto montepremi, Anna si è rifiutata di andare a giocare nel regno saudita del principe ereditario Mohammed bin Salman. La campionessa ucraina aveva dichiarato di non voler giocare secondo le regole altrui, di non voler indossare il velo, né di essere scortata in giro da un uomo. “Non mi piace essere trattata come una sottospecie umana”, aveva detto. Quindi, nessun viaggio nel regno. Segnale di gigantesca importanza, che neanche i grandi del mondo hanno avuto la forza di compiere. Ma Anna ha avuto la forza di prendere le distanze da quella parte del mondo in cui i diritti delle donne non sono tutelati, aveva spiegato la campionessa ucraina. Realizzando così lo “scacco al re” più importante della sua vita. 

7.593 visualizzazioni 19
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...