VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CUCINA 03 NOVEMBRE 2021

La ricetta per il castagnaccio, il dolce di farina di castagne

Scoprite con noi come preparare il Castagnaccio, dolce che racchiude tutto il sapore rustico e affumicato dell’autunno.

 

 

Il Castagnaccio è nato in Toscana e si è diffuso poi nel resto d’Italia. Affonda le sue radici nel Cinquecento. Ingrediente base è la farina di castagne ma a conferire il particolarissimo sapore è il rosmarino. Per prepararlo a casa occorrono: 500 gr di farina di castagne;  500 ml di acqua. 120 g di uvetta; 120 g di pinoli. 100 g di noci, un pizzico di sale e 2 rametti di rosmarino.

 

 

Ecco come procedere: mettete in ammollo in acqua l’uvetta. In una terrina setacciate la farina, aggiungete il sale e l’acqua e mescolate con una frusta sino ad ottenere un composto senza grumi, morbido ma non troppo liquido. Quindi strizzate bene l’uvetta ed aggiungetela all’impasto assieme alle noci tritate ed ai pinoli, avendo cura di tenere da parte dei 3 ingredienti la quantità necessaria per guarnire il dolce prima di infornarlo. Versate il tutto in una teglia oleata e sgranate sulla superficie gli aghi di rosmarino.

 

 

A questo punto, ultimate la guarnizione con l’uvetta, le noci ed i pinoli precedentemente messi da parte. Cuocete in forno statico a 180° nella parte media per mezz’ora. Una volta terminata la cottura, lasciate raffreddare e gustate accompagnando con un ottimo vino dolce.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...