Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx EMOZIONI

La storia di Capitàn, il cane che ha vegliato per dieci anni la tomba del padrone

26 FEBBRAIO 2018 32.645 visualizzazioni

L’amore che lega un essere umano a un cane può essere davvero incredibile ed è il caso di Capitàn, un incrocio di pastore tedesco che è rimasto per oltre 10 anni a vegliare accanto alla tomba del suo padrone nei pressi di Cordoba in Argentina e quel luogo è stato anche quello della sua morte.

Nel 2005 un uomo, Miguel, trovò per caso Capitàn e decise di regalarlo al figlio Damian, prima di morire prematuramente e da quel momento Capitàn sparì. Damian e la madre pensarono si fosse perso ma un anno dopo fecero un’incredibile scoperta

Ritrovarono Capitàn al cimitero dove era sepolto Miguel. Ogni tentativo di riportare Capitàn a casa fu vano: il cane voleva rimanere al fianco del suo amato padrone e lì vi rimase per oltre dieci anni.

Alcune persone che lo hanno accudito durante tutti questi anni: hanno raccontato ai media locali che Capitàn era solito girare per il cimitero durante il giorno per poi tornare a dormire sulla tomba del suo padrone la notte.

Ora che se n’è andato anche lui, la cittadina argentina vuole ricordare questa storia donandogli degna sepoltura proprio al fianco di Miguel, a ricordo di una storia di grande fedeltà e di amore, che a volte solo alcuni animali sanno trasmettere in modo così profondo.

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...