VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 23 MAGGIO 2021

La Strage sulla funivia di Stresa-Mottarone e gli altri incidenti avvenuti in Italia

L’Italia intera è scossa dalla tragedia avvenuta sulla funivia Stresa-Mottarone. Una disgrazia che, purtroppo, non è un caso isolato e che riporta alla mente diversi precedenti avvenuti in Italia.

Dal 1960 a oggi, infatti, ci sono stati diversi incidenti che hanno coinvolto funivie e telecabine. Tra tutti, il disastro di Cavalese del 1976 in cui persero la vita 42 persone.

Non solo Stresa-Mottarone: gli incidenti funiviari in Italia

Tragedie o grandi spaventi, in Italia si sono verificati diversi incidenti che hanno coinvolto delle funivie.

  • Il 15 agosto del 1960 una cabina della funivia che collega la città di Castellamare di Stabia (Napoli) al monte Faito si sganciò dai fili e si schiantò sui binari della ferrovia sottostante provocando la morte di quattro passeggeri.
  • 9 marzo 1976, il disastro di Cavalese, il più grave incidente funiviario verificatosi in Italia nel XX° secolo. Quel giorno, la fune portante di acciaio della funivia aerea si ruppe mentre una cabina stava scendendo dall’Alpe Cermis. Il carrello superiore, dal peso di 3 tonnellate, si infranse sulla cabina che portava 43 persone. I morti furono 42: 21 tedeschi, 11 italiani, 7 austriaci e un francese. Alla tragedia sopravvisse solo una ragazzina di 14 anni di Milano.
  • La “strage del Cermis” avvenuta il 3 febbraio del 1998. Un aereo militare statunitense Grumman EA-6B Prowler della United States Marine Corps, violando i regolamenti e volando a una quota troppo bassa, tranciò il cavo della funivia del Cermis, sempre nei pressi di Cavalese. Nella strage persero la vita i 19 passeggeri e il manovratore. Per la strage i due ufficiali coinvolti vennero processati per omicidio negli Stati Uniti e, dopo essere stati assolti in un primo momento, in seguito vennero riconosciuti colpevoli di ostruzione alla giustizia per aver distrutto un video che avrebbe consentito di svelare le dinamiche dell’incidente.
  • Tragedia sfiorata il 22 marzo 2008 a Pragelato Sestriere, nelle valli piemontesi, quando una cabina è andata a sbattere contro la struttura della stazione di fermata. I passeggeri a bordo erano 21, ma solo 14 sono rimasti feriti.
  • L’8 settembre 2016 la funivia Panoramic Mont-Blanc, che collega l’Aiguille du Midi alla Punta Helbronner sul versante italiano del massiccio del Monte Bianco si blocca in quota a causa di un guasto. Oltre 100 le persone coinvolte, per fortuna tutte tratte in salvo
  • Sempre nel 2016, alla vigilia di Natale, il maltempo fa accavallare la e funi della telecabina Plan Maison Cime bianchi laghi a Cervinia, in Valle d’Aosta. L’operazione di salvataggio ha richiesto 7 ore, ma alla fine tutti i 153 sciatori sono stati salvati.

 

9.188 visualizzazioni 3
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...