Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

La Svizzera esce dalla "lista grigia" Ue dei paradisi fiscali

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
10 OTTOBRE 2019 1.489 visualizzazioni

Roma, 10 ott. (askanews) - La Svizzera non è più nella lista grigia dei paradisi fiscali. Lo ha deciso l'Unione europea escludendola dall'elenco che mette insieme tutti i paesi su cui vigilare in termini di materia fiscale.

Nel 2017 vennero stilate due liste: una nera per i paesi non cooperativi in materia fiscale e una grigia con gli Stati che avevano promesso di apportare alcune modifiche a livello fiscale. L'Unione europea aveva rinfacciato in particolare alla Svizzera i cinque regimi fiscali federali e cantonali ritenendoli una forma di concorrenza discriminatoria e distorsiva ma ora che Berna ha adottato una riforma fiscale, i ministri Ue dell'Economia e delle Finanze riuniti a Lussemburgo hanno stabilito che "rispetta tutti gli impegni in materia di cooperazione fiscale".

"Se la Svizzera esce da questa lista, per me è un successo, la migliore lista è quella più corta", ha commentato il commissario europeo agli Affari economici e monetari Pierre Moscovici al suo ultimo Consiglio Ecofin prima di lasciare il posto a Paolo Gentiloni.

Oltre alla Svizzera vengono cancellati dalla lista anche Albania, Costa Rica, Mauritius e Serbia, che hanno messo in atto "tutte le riforme necessarie per conformarsi ai principi di buon governo fiscale dell'Ue"; inoltre, cancellati dalla lista nera Emirati Arabi Uniti e Isole Marshall.

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...