Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

La svolta di Google, priorita' all'intelligenza artificiale

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
18 MAGGIO 2017

Mountain View (askanews) - Google punta forte sull'intelligenza artificiale.

E per questo obiettivo Big G sta reinventando tutti i suoi prodotti.

Lo ha annunciato da Mountain View il ceo Sundar Pichai, nel corso di IO 2017, la conferenza dedicata agli sviluppatori.

'In un mondo che da' la priorita' all'intelligenza artificiale, stiamo ripensando tutti i nostri prodotti e utilizziamo l'intelligenza artificiale per risolvere i problemi degli utenti.

Facciamo questo con tutti i nostri prodotti' 'Se usiamo il motore di ricerca, ad esempio, funziona diversamente grazie all'auto-apprendimento della macchina.

Oppure, prendete Google Map, Street View riconosce automaticamente le insegne dei ristoranti o i cartelli stradali grazie allo stesso processo di auto-apprendimento'.

Tra i nuovi prodotti pensati per la nuova era 'A.I.' c'e' sicuramente Google Lens, che e' stata presentata a Mountain View.

E' la nuova app di ricerca per immagini che verra' integrata in Assistant e Google Foto.

Grazie alla combinazione tra l'esperienza di Realta' Aumentata e la potenza offerta dallo sviluppo delle AI, Google Lens permettera' di sfruttare la fotocamera dello smartphone per scoprire maggiori dettagli sul mondo che ci circonda, effettuare ricerche e svolgere azioni smart.

'Non parlo giapponese - ha spiegato Scott Huffman, vice-president del dipartimento ingegneria di Google - non potevo leggere il cartello all'ingresso del ristorante.

Ma Google Translate conosce oltre un centinaio di lingue e il mio assistente puo' aiutarmi con una traduzione visiva.

Basta cliccare sull'icona Google Lens, puntare la fotocamera verso il cartello e il mio assistente tradurra' tutto'.

Per tutti gli analisti presenti al meeting il futuro di Google e' segnato.

'Questa conferenza sta marcando un vero cambiamento - spiega l'analista di Forrester Michael Facemire - la priorita' per Google non e' piu' il mobile, ma l'intelligenza artificiale.

Compare in ogni nuovo prodotto, tutto deve essere piu' umano, piu' personale e piu' personalizzato'.

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...