ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

La terra non respira: distrutte foreste per 940mila km quadrati

Firenze, 12 mar. (askanews) - La terra non respira: in 10 anni sono andati distrutti 940mila chilometri quadrati di foreste, un territorio grande quanto l'Egitto. E' una deforestazione che accelera ogni giorno di più, e in pochi anni si profila la scomparsa di circa il 60 per cento della foresta Amazzonica, polmone verde del Pianeta. Sono alcuni dei dati più allarmanti illustrati da scienziati ed esperti forestali intervenuti al 15esimo Forum internazionale di giornalismo ambientale, organizzato a San Miniato, dall'associazione Greenaccord e dalla Regione Toscana. Alfonso Cauteruccio, presidente Greenaccord.

Il rapporto dell'uomo con la risorsa vitale verde è tutt'altro che semplice. All'allarme che tocca il territorio amazzonico causato da agricoltura intensiva e ipersfruttamento, e condiviso da altre vaste regioni dei diversi continenti, si aggiunge - per paradosso - il fenomeno inverso: quello di una forestazione non gestita. Fenomeno che colpisce anche l'Italia, come spiega Marco Marchetti dicente dell'Università degli Studi del Molise.

Ma i paradossi per il nostro Paese non finiscono qui, come ha a sua volta sottolineato Gabriele Calliari presidente Federforeste.

Il lavori del Forum hanno quindi messo in evidenza la necessità - per il nostro Paese - di ricostruire una filiera del legno che metta davvero al centro la valorizzazione delle produzioni locali; e si sono conclusi con un appello ai governi di riunire in un unico -nuovo- accordo globale le diverse convenzioni internazionali sull'approccio al paesaggio, così da avere uno strumento più vincolante e più efficiente nel contrastare il cambiamento climatico

La terra non respira: in 10 anni sono andati distrutti 940mila chilometri quadrati di foreste, un territorio grande quanto l'Egitto. E' una deforestazione che accelera ogni giorno di più, e in pochi anni si profila la scomparsa di circa il 60 per cento della foresta Amazzonica, polmone verde del Pianeta. Sono alcuni dei dati più allarmanti illustrati da scienziati ed esperti forestali intervenuti al 15esimo Forum internazionale di giornalismo ambientale, organizzato a San Miniato, dall'associazione Greenaccord e dalla Regione Toscana.

Il Forum - ha sottolineato con soddisfazione il presidente di Greenaccord, Alfonso Cauteruccio - ha offerto l'occasione di un confronto con esperti mondiali sulla funzione delle foreste come elemento fondamentale della salute generale del pianeta, dell'equilibrio della biosfera terrestre, della tutela dei popoli indigeni che vi dimorano e delle strategie di mitigazione dei cambiamenti del clima.

Nel corso dei lavori sono emerse criticità e anche paradossi, uno dei quali rigiuarda proprio il nostro Paese: a fronte della scomparsa di vaste aree forestali nei diversi continenti, in Italia si assiste ad una forestazione incontrollata. Negli ultimi 20 anni i boschi sono cresciuti con un ritmo di medio di 33 mila ettari l'anno - ha detto Marco Marchetti docente dell'Università degli Studi del Molise - e oggi coprono oltre 12 milioni di ettari di territorio come accadeva - è stato calcolato - nel medio evo. Ciò però è dovuto all'abbandono delle aree agricole e sta portando alla distruzione della biodiversità.

Ma non solo, altro paradosso - sottolineato da Gabriele Calliari presidente Federforeste - è pur essendo tra i primi esportatori di manufatti in legno, le nostre imprese importano circa l'80 per cento di materia prima, malgrado l'eccellente qualità e abbondanza delle nostre produzioni.

Il lavori del Forum hanno quindi messo in evidenza la necessità - per il nostro Paese - di ricostruire una filiera del legno che metta davvero al centro la valorizzazione delle produzioni locali; e si sono conclusi con l'appello ai governi di riunire in un unico -nuovo- accordo globale le diverse convenzioni internazionali sull'approccio al paesaggio, così da avere uno strumento più vincolante e più efficiente nel contrastare il cambiamento climatico.

TAG:

video trend

  1. VIRALI
    La figlia di Federica Panicucci conquista il web

    La figlia di Federica Panicucci conquista il web

    00:23
  2. NEWS
    Il saluto di Luca Zingaretti a Camilleri: mi hai spiazzato

    Il saluto di Luca Zingaretti a Camilleri: mi hai spiazzato

    00:46
  3. VIRALI
    Ciò che resta di Chernobyl: in volo col drone sopra Pripyat

    Ciò che resta di Chernobyl: in volo col drone sopra Pripyat

    03:48
  4. NEWS
    Jovanotti fa ballare 40.000 a Cerveteri, ospiti Morandi e Piotta

    Jovanotti fa ballare 40.000 a Cerveteri, ospiti Morandi e Piotta

    01:12
  5. VIP
    Ecco chi ha preso il posto di Eros nel cuore di Marica Pellegrinelli

    Ecco chi ha preso il posto di Eros nel cuore di Marica Pellegrinelli

    01:31
  6. NEWS
    Camilleri: 'Da quando non vedo piu', vedo le cose piu' chiaramente'

    Camilleri: "Da quando non vedo piu', vedo le cose piu' chiaramente"

    02:03
  7. CURIOSITÀ
    A Luglio verremo contattati dagli extraterrestri: la profezia

    A Luglio verremo contattati dagli extraterrestri: la profezia

    01:45
  8. VIRALI
    Elisabetta Canalis, botte da paura!

    Elisabetta Canalis, botte da paura!

    00:15
  9. NEWS
    Bimbi travolti dal Suv, il video dell'incidente

    Bimbi travolti dal Suv, il video dell'incidente

    01:20
  10. NEWS
    Il domatore di circo Ektor Weber ucciso da una tigre

    Il domatore di circo Ektor Weber ucciso da una tigre

    00:44
VEDI TUTTI

News

Curiosità

#vitebestiali

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO