VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 21 SETTEMBRE 2022

La terribile profezia di Nostradamus su Carlo III

A pochi giorni dalla morte di Elisabetta II Buckingham Palace trema: una terribile profezia di Nostradamus graverebbe sulla corona di Carlo III e sulle sorti della Regina consorte Camilla. Ecco cosa c’è da sapere.

Michel de Nostredame, noto come Nostradamus, è universalmente considerato il più celebre scrittore di profezie, tutte raccolte in un libro di quartine in rima datato 1555.

Le orribili previsioni

L’astrologo, nato a Saint-Rémy-de-Provence il 14 dicembre 1503, predisse diverse pagine della storia mondiale, dalla rivoluzione francese alla bomba atomica, dall’omicidio di Kennedy fino agli attentati che l’11 settembre 2001 videro crollare le Torri Gemelle. Nel corso dei secoli, le sue affermazioni sono state accolte con assoluto scetticismo dalla comunità scientifica, anche se molte di queste sono state poi confermate dal corso dei fatti.

 

A rischio il regno di Carlo III

Ora a tremare è l’Inghilterra, ancora in lacrime per il lutto di Elisabetta II, morta l’8 settembre scorso. Secondo gli studiosi di Nostradamus e del suo pensiero, l’astrologo aveva predetto che la Regina sarebbe morta a 96 anni, età esatta della monarca alla dipartita.

Alla luce di questo assumono un’aurea decisamente cupa le previsioni sul neo-re Carlo III: aleggerebbe infatti, sempre stando a quanto profetizzato, la possibilità di un’abdicazione dopo un regno breve a causa di problemi di salute. L’ipotesi è ancora più inquietante dopo alcuni immagini del Re che non lo facevano sembrare in ottime condizioni, come avevano evidenziato, ad esempio, delle dita piuttosto ingrossate.

Ad oggi quale sia la verità non si sa. Il popolo inglese vuole credere che si tratti solo di dicerie legate alla suggestione; sta di fatto che per i reali inglesi non c’è pace e continuano a far discutere fra segreti e misteri.

94.664 visualizzazioni 22
Chiudi
Caricamento contenuti...