Virgilio Video VIDEO Search

La tredicesima mensilità: a chi spetta, come viene calcolata e quando viene pagata

03 DICEMBRE 2019 7.427 visualizzazioni

La tredicesima è la mensilità extra, accreditata al dipendente in occasione del Natale. Corrisposta originariamente su volontà del datore di lavoro,  la “gratifica natalizia” divenne obbligatoria nel settore industriale in epoca fascista, per poi essere estesa nel 1960 a tutti i dipendenti pubblici e privati.

 

Definita “retribuzione differita”, matura ogni mese, ed è corrisposta, appunto, nel mese di dicembre; anche se alcuni contratti prevedono che possa essere “diluita” nel corso dei mesi.

 

Riconosciuta dall’INPS, la tredicesima spetta a tutti i lavoratori con contratto di lavoro subordinato, comprese colf e  badanti, e ai pensionati, inclusi titolari di assegno sociale o di pensione di invalidità. Non spetta, invece, a chi ha contratto di collaborazione coordinata, salvo accordi differenti.

 

La tredicesima matura anche durante il periodo di prova e assenze quali congedo di maternità o matrimoniale, infortunio, donazione del sangue, cassa integrazione, ferie, festività e permessi retribuiti.

 

Per il calcolo, la  “formula” è semplicissima: stipendio lordo mensile x mesi lavorati / 12. Nel conteggio vanno tenuti in considerazione solo quelli in cui si è lavorato più di 15 giorni, e, alla cifra ottenuta, vanno sottratte ritenute fiscali e previdenziali.

 

Non vanno invece applicate detrazioni da lavoro dipendente e carico familiare. Ovviamente questo importo extra fa parte dell’imponibile previdenziale,  ciò significa che è previsto il pagamento dei contributi.

 

Nel caso di dipendenti privati, la legge non fornisce una scadenza specifica per il pagamento, e prevede che datore di lavoro e dipendente possano accordarsi sull’erogazione.  Per i dipendenti pubblici, invece, sono previste date precise: agli statali deve essere corrisposta con lo stipendio di dicembre.

 

Per quanto riguarda i pensionati, invece, il pagamento è contestuale all’accredito della pensione, ovvero fra il 1 e il 3 di dicembre.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...